Solitalian

Solitalian

Solitalian, chiamato anche pazienza o cabale, famiglia di giochi di carte giocati da una sola persona. Il solitalian era originariamente chiamato (in varie ortografie) sia pazienza, come è ancora in Inghilterra, Polonia e Germania, o cabale, come è ancora nei paesi scandinavi.

I termini pazienza e solitalian sono stati applicati per indicare qualsiasi attività legata alle carte per un solo giocatore, compresa la costruzione di case di carte, il lancio di carte in un cappello, e la loro disposizione in “quadrati magici” matematici. Tuttavia, la stragrande maggioranza dei solitari di carte, che riflettono la comprensione più comune della parola, denotano un’attività in cui il giocatore inizia con un mazzo mischiato e tenta, seguendo una serie più o meno complicata di manovre specificate dalle regole, di ottenere tutte le carte disposte in ordine numerico, spesso anche separate nei loro semi componenti. Alcuni giochi di questo tipo, come il dispetto e la malizia, il demone da corsa e lo sputo, sono giocati in modo competitivo da due o più giocatori, mettendo così in discussione l’adeguatezza del termine solitalian.

Solitalian

I solitari di carte ebbero origine verso la fine del XVIII secolo, apparentemente nella regione baltica dell’Europa e forse come una forma di predizione; il fatto che un gioco “uscisse” o meno indicava se il desiderio del giocatore si sarebbe avverato o meno. Questa origine è suggerita da un aumento di interesse per la cartomanzia (vedi tarocchi) in quel periodo, una marcata somiglianza tra il modo in cui le carte sono disposte per entrambe le attività, il significato della parola cabale (“conoscenza segreta”), e alcuni riferimenti letterari contemporanei. Un libro tedesco del 1793 rappresenta il patiencespiel come una gara tra due giocatori, ognuno dei quali a turno gioca una partita di quella che sembra essere la pazienza del “nonno” mentre loro e gli astanti scommettono sul risultato. La più antica raccolta conosciuta di giochi di pazienza fu pubblicata in Russia nel 1826; altre seguirono in Germania e Francia. Le prime raccolte in lingua inglese apparvero negli anni 1860, molte delle quali erano traduzioni dal francese o dal tedesco. Charles Dickens rappresentò Magwitch mentre giocava “un complicato tipo di pazienza con carte stracciate” in Great Expectations (1861), e il marito tedesco della regina Vittoria, Albert, era un giocatore appassionato.

Ci sono letteralmente centinaia di solitari diversi, anche se molti sono leggere variazioni l’uno dell’altro e tutti possono essere classificati in una ventina di tipi di base. Nel 19° secolo i giocatori andavano per elaborati layout pittorici con titoli descrittivi – come lo zodiaco, il giardino fiorito, la costituzione britannica e simili – molti di loro esercizi puramente meccanici che richiedevano poco pensiero. Il secolo successivo vide una preferenza per giochi più intelligenti basati su layout relativamente semplici con molte, a volte tutte, le carte esposte dall’inizio, rendendoli giochi di informazione perfetta o quasi perfetta. L’avvento del personal computer alla fine del 20° secolo ha dato ai solitari una nuova vita. Molti giochi tradizionali divennero disponibili come pacchetti software, e più o meno nuovi furono sviluppati per il mezzo, anche se la maggior parte di questi sono variazioni minori su temi ben consumati.

La maggior parte dei solitalian gratis presentano due o più dei seguenti componenti:

Un posto dove uno o più mazzi di carte devono essere costruiti in ordine numerico, spesso dello stesso seme. Questo posto può essere vuoto per cominciare o segnato con “carte di fondazione”, tipicamente l’asso di ogni seme da costruire in sequenza fino ai re.
Un mazzo di carte mischiato, o due mazzi mischiati insieme, che formano un mazzo dal quale il giocatore gira (di solito) una carta alla volta e la gioca in uno dei mucchi di costruzione se continua correttamente la sequenza.
Un tableau (disposizione) di carte, che può essere riempito o vuoto all’inizio, in cui le carte che non possono essere aggiunte a un mucchio di costruzione possono essere temporaneamente immagazzinate, a condizione che seguano le regole specificate che regolano il loro posizionamento lì.
Un mucchio di scarti, in cui viene gettata a faccia in su una carta che, una volta girata dal mazzo, non può essere legalmente giocata in un mazzo di edifici o nel tableau.

Le carte possono solitamente essere spostate da un posto all’altro come mostrato in figura.

In alcuni giochi, come il sultano e la quadriglia, il mucchio degli scarti viene ribaltato e usato come nuovo mazzo dopo che un giocatore ha finito tutte le carte del mazzo originale. Questo è chiamato redeal. Alcuni giochi non permettono alcun riscatto. La maggior parte permette un numero limitato di riscatti e alcuni un numero illimitato.

Alcuni giochi non hanno stock o wastepile. Invece, tutte le carte sono distribuite a faccia in su in un tableau all’inizio, e il gioco consiste nel trasferire le carte disponibili (come definito dalle regole del particolare gioco) da un posto all’altro. Questi sono giochi di informazione perfetta e, quindi, di abilità creativa.

Un tableau di solito consiste in un certo numero di pile di carte. La carta superiore (o esposta) di ogni mucchio è di solito disponibile per l’aggiunta a un mucchio di costruzione se ci sta o per il trasferimento in cima a un altro mucchio di tableau, purché segua una regola specifica. Una regola tipica è che deve essere di un grado più basso della carta con cui viene giocata e di colore opposto – per esempio, in una colonna guidata da un 6 nero, si può giocare un 5 rosso, poi un 4 nero, e così via. Alcuni giochi rafforzano la regola richiedendo che la carta aggiunta corrisponda al seme della carta precedente; altri la rilassano non imponendo alcuna restrizione riguardo al seme o al colore. Molti giochi formano il tableau in uno schema descrittivo o pittorico, dando al gioco il suo tema e titolo.

solitalian gratis

Alcuni giochi, in particolare di strategia, combinano il tableau e il wastepile in un tableau che consiste di diversi wastepiles. Differisce da un tableau convenzionale in quanto qualsiasi carta può essere giocata in qualsiasi wastepile indipendentemente dal grado o dal seme, ma non può essere trasferita da un wastepile all’altro. Un tale gioco è di solito un gioco di abilità, che richiede al giocatore di valutare quale dei vari mucchietti di scarto porterà il gioco ad una conclusione positiva. Alcuni giochi, come ragno e scorpione, combinano il tableau con le pile di costruzione, in modo che la costruzione avvenga all’interno del tableau stesso.

Alcuni giochi aggiungono una componente chiamata riserva.

Questa consiste in un numero (specificato dal particolare gioco) di spazi fittizi in cui le singole carte possono essere trasferite su base temporanea, di solito dal tableau. Questa è una caratteristica del popolare gioco per computer FreeCell, esso stesso una versione a due mazzi di un vecchio gioco chiamato eight off.

Probabilmente il solitalian più conosciuto, molto prima che arrivasse sugli schermi dei computer come parte di un pacchetto software standard, è conosciuto come klondike negli Stati Uniti e (erroneamente) canfield in Gran Bretagna. Canfield era il nome del proprietario di un saloon di Saratoga che negli anni 1890 vendeva ai giocatori un mazzo di carte per 50 dollari e li pagava 5 dollari per ogni carta che riuscivano a giocare nel gioco precedentemente conosciuto come demone.

Inizia a giocare illimitatamente online al solitalian gratuitamente.

Nessun download o registrazione e-mail richiesta, il che significa che puoi iniziare a giocare ora. Il nostro gioco è la versione che si carica più velocemente su internet, ed è mobile-friendly.

Gioca a più di 500 versioni di solitalian – Gioca a Klondike Turn 1, Klondike Turn 3, Spider, Free Cell, Pyramid, e Golf , tra molte altre versioni.

Annulla le mosse – Le possibilità di vincere sono tra l’80 e il 90%. Tuttavia, anche se hai una partita vincibile, se fai una mossa sbagliata, può essere la fine della tua partita. Se sei bloccato, puoi annullare tutte le mosse che vuoi per rimetterti in gioco e vincere!

Cambia i livelli di difficoltà – Puoi giocare con le opzioni turno 1 e turno 3. Il turno 1 è quando viene pescata 1 carta alla volta dal mucchio ed è una versione più facile. Turno 3 è quando tre carte vengono mosse dal mucchio alla volta, ed è più difficile perché puoi giocare solo una carta ogni tre.

Traccia le tue mosse e il tempo – Se sei competitivo, vorrai tracciare quante mosse ci vogliono per vincere una partita, quanto tempo ci vuole e quante volte passi attraverso il mazzo. Sfida te stesso a battere i tuoi tempi record e il numero di mosse. La pratica rende perfetti!

Crea un account gratuito – Se vuoi, puoi registrare un account per salvare una partita e riprendere da dove hai lasciato su qualsiasi dispositivo. Terremo anche traccia di tutte le partite che hai giocato, incluso il tuo tempo di completamento e il numero totale di mosse. Potrai vedere come migliori nel tempo.

Gioca il gioco del giorno – Ogni giorno, introduciamo un nuovo gioco da vincere. Guarda come ti comporti rispetto agli altri giocatori. Scorri sotto il gioco per vedere i leader attuali e prova a battere il loro punteggio. Puoi giocare tutte le volte che vuoi e lasciare commenti e suggerimenti.

solitalian it

Gioca sul tuo cellulare o tablet – Il nostro gioco funziona perfettamente su telefoni o tablet di qualsiasi dimensione, sia in orientamento verticale che orizzontale.

Goditi un design pulito, animazioni e suoni – Abbiamo progettato le nostre carte da gioco per essere classiche e pulite, in modo che siano facili da leggere mentre metti in sequenza le carte, e le nostre animazioni ti tengono impegnato. Puoi anche personalizzare il design delle carte da gioco, giocare con i suoni e giocare in modalità a schermo intero.

Inizia a giocare!

Domande frequenti

Quali sono le regole del solitalian?

Le carte e i gruppi di carte, così come le singole carte del mazzo, possono essere spostate nel tableau a patto che siano spostate sopra una carta di colore diverso in ordine decrescente. Un Tre di fiori può essere posizionato sopra un Quattro di cuori.
Quando una colonna del tableau è vuota, puoi metterci un Re
Devi spostare tutte le carte trovate nel tableau nei quattro mucchi di fondazione per seme e in ordine dall’Asso al Re per vincere
Continua a leggere qui sotto per maggiori dettagli, o inizia a giocare a solitalian!

Come si gioca a solitalian?

Impostazione del gioco: Dopo aver mischiato un mazzo di 52 carte, inizierai a preparare il tableau distribuendo le carte in sette colonne a faccia in giù, e ogni nuova carta viene messa nella colonna successiva. Il tableau aumenta di dimensione da sinistra a destra, con la pila più a sinistra che contiene una carta e quella più a destra che ne contiene sette. Come esempio, questo significa che le prime sette carte creeranno le sette colonne del Tableau. L’ottava carta distribuita andrà nella seconda colonna, poiché la prima colonna ha già la sua unica carta.

Dopo che i mucchietti sono completi, devono essere fatti a cascata verso il basso in modo da formare una “scala inversa” verso destra. Alla fine, avrai sette pile, con la prima pila contenente una carta, la seconda pila contenente due carte, la terza pila contenente tre carte ecc. Solo l’ultima carta in ogni colonna del Tableau è capovolta a faccia in su, in modo da poter vedere il suo seme, colore e valore. Nel nostro gioco, questo viene fatto automaticamente per te!

Tutte le carte rimaste dopo che le basi sono state create diventano lo “Stock”, dove puoi girare la prima carta.

>